Rod Lurie


(Copyright © 1999 Piero Scaruffi | Legal restrictions - Termini d'uso )

, /10
Links:

Deterrence (1999), recensito da Lorenzo Casaccia: Basso profilo per questo thriller di fantapolitica che, silenziosamente, si qualifica come un campione piu' che valido del genere. Temporalmente collocato in un prossimo futuro, il presidente degli USA in carica, Emerson, e' nel pieno della campagna elettorale quando il figlio di Saddam Hussein invade nuovamente l'Iraq, soverchiando la forza di pace americana nel Golfo. La volonta' di Emerson e' quella di colpire con durezza, sganciando una bomba atomica su Bagdad. Ma d'altro lato Emerson e' in una posizione inconsueta: infatti non era che il vice-presidente, ed e' ora in carica per l'improvvisa morte del presidente stesso. Durante la crisi politica si trova bloccato in una taverna in Colorado, durante una bufera di neve. Le sue decisioni, cosi' come i suoi messaggi alla nazione, in tempo reale, avvengono da li' grazie a laptop e satelliti. La drammaticita' degli eventi sale quando l'ambasciatore dell'Iraq minaccia di rispondere lanciando delle testate nucleari (che l'Iraq aveva comprato segretamente dalla Francia) verso tutto l'Occidente. Circondano il presidente, una giostra di personaggi che vanno dal suo portavoce, ai suoi consiglieri, ai gestori e agli avventori della taverna, tutti testimoni di quella che potrebbe essere una catastrofe enorme. lLa tensione e' tutto sommato costruita con maestria (il regista e' un ex-critico cinematografico e si sforza in tutti i modi di non ricadere nel gia' visto) e scongiura i peggiori luoghi comuni. Kevin Pollack nella parte del presidente USA rompe con la tradizione di presidenti-supereroi alla Harrison Ford. Il ritmo sostenuto dall'inizio alla fine e un buon dispiegamento di idee e trucchi discreti rendono la visione assolutamente piacevole, e doverosa per gli appassionati del genere. (6.5/10) If English is your first language and you could translate the Italian text, please contact me.

Permission is granted to download/print out/redistribute this file provided it is unaltered, including credits.
E` consentito scaricare/stampare/distribuire questo testo ma a patto che venga riportata la copyright