Frank Tashlin


(Copyright © 1999 Piero Scaruffi | Legal restrictions - Termini d'uso )

, /10
Links:

Frank Tashlin esordì come disegnatore di fumetti. Al cinema arrivò con i cartoon di Disney e come gagman di Bob Hope. Passò alla regia con Son of paleface (1952), il migliore di Hope.

Il suo primo capolavoro comico è Artists and models (1955) che diede avvio al suo sodalizio con Jerry Lewis, del quale diresse in seguito anche Rockabye baby (1958), Who's winding the store (1963), Disorderly orderly (1964). In essi Tashlin trasferì l'umorismo paradossale e caricaturale dei fumetti, nonché una satira pungente delle istituzioni.

Gli altri due film di rilievo furono quelli interpretati dalla bionda esplosiva" Jane Mansfield: Girl can't help it (1956), in cui un gangster ordina ad un impresario ubriacone di trasformare la sua pupa in una star del varietà, e Oh for a man (1957), in cui un'attrice viene convinta da un falso innamorato a prestarsi per la pubblicità di un rossetto.

Fu lui ad insegnare a Lewis come si dirige un film comico.

If English is your first language and you could translate the Italian text, please contact me.

Permission is granted to download/print out/redistribute this file provided it is unaltered, including credits.
E` consentito scaricare/stampare/distribuire questo testo ma a patto che venga riportata la copyright