Algebra Suicide
(Copyright © 1999-2024 Piero Scaruffi | Terms of use )
Alpha Cue, 5/10
Swoon, 5/10
Tongue Wrestling, 5/10
Incorporated, 5/10
Links:

Gli Algebra Suicide sono il duo della poetessa Lydia Tomkiw e del compositore Don Hedekero, un residuo della new wave di Chicago.

La storia comincio` nel 1982 con un EP (per la Buzzerama) che conteneva poemi come True Romance At The World Fair, intelligenti e sagaci, accompagnati da un jamming atmosferico di elettronica e chitarra. Attraverso un altro EP, An Explanation Of That Flock Of Crows (Buzzerama, 1984), e una cassetta, Big Skin (Cause & Effect, 1986) (Buzzerama, 1988), gli Algebra Suicide pervennero a una forma piu` musicale, con Tomkiw sul punto di cantare le sue liriche.

L'album Alpha Cue (Body, 1990), adotto` il sound magniloquente dell'era hip hop e techno, e i successivi Swoon (Widely Distributed, 1992) e Tongue Wrestling (Widely Distributed, 1994) hanno continuato impavidi gli esperimenti di recitazione in un contesto elettronico. L'esperienza del duo si era avvicinata a quella di Laurie Anderson.

Lydia Tomkiw registro` l'album solista Incorporated (Widely Distributed, 1995), una raccolta di poesie messe in musica da un cast d'eccezione che comprende Martin Bowes degli Attrition e Edward Ka-Spel dei Legendary Pink Dots.

If English is your first language and you could translate my old Italian text, please contact me.
What is unique about this music database