Blue Aeroplanes


(Copyright © 1999-2024 Piero Scaruffi | Terms of use )
Bop Art (1984), 6.5/10
Tolerance (1986), 6/10
Spitting Out Miracles (1987), 6/10
Swagger , 6/10
Beatsongs , 5/10
Life Model , 4/10
Rough Music , 5/10
Tim Keegan: Long Distance Information , 5/10
Departure Lounge: Out of There (2000), 6/10
Departure Lounge: Too Late to Die Young (2002), 5.5/10
Links:

Rimasti sempre un po' emarginati dalle mode britanniche, i Blue Aeroplanes anticiparono in realta` i Pogues e il "rogue folk", e il leader Gerald Langley si spinse anzi anche oltre quel genere con il suo "rap/folk" d'avanguardia.

Il gruppo era venuto alla ribalta con un'opera ambiziosa come Bop Art (Abstract, 1984), sulla quale e` evidente l'influenza dei concittadini (Bristol) Rip Rig & Panic (Pinkies Hit The Union, Owls). L'arrangiamento fa uso di sassofoni e cornamuse.

Gli EP Action Painting (Fire, 1985) e l'album Lover And Confidante (Fire, 1986), prepararono la strada alla psichedelia sofisticata di Tolerance (Fire, 1986), album molto meno esuberante e piu` in linea semmai con il dada-jazz dei primi Soft Machine (Tolerance).

Langley registro` anche un album con il polistrumentista Ian Kearey, Siamese Boyfriends, di folk d'avanguardia. Langley era il poeta beatnik degli anni '50 che, invece di accompagnarsi con un ensemble jazz, immergeva le sue forbite liriche (cantate/recitante in un registro a meta` strada fra Lou Reed e Bob Dylan) in armonie anarchiche.

Spitting Out Miracles (Restless, 1987) sanci` l'acquisita maturita` di Langley (Bury Your Love Like Treasure), qui nei panni del tradizionale cantastorie britannico, per quanto coadiuvato da un ensemble di tutto riguardo (sette musicisti piu` ospiti). A parte il singolo Veils Of Colour del 1988, i Blue Aeroplanes tacquero per quasi tre anni.

Le orchestrazioni, sempre raffinate, di Swagger (Chrysalis, 1990) sono invece affidate ad ospiti d'onore come Michael Stipe degli REM. Jacket Hangs, And Stones, World View Blue e le altre ballate introspettive del disco calano le ardue meditazioni del leader in scenari piu` rock, eccetto Cat-Scan Hist'ry, che ne trasforma una in un mantra suggestivo. Il chitarrista Rodney Allen pennella il pop di Careful Boy.

You Are Loved (dall'EP World View Blue del 1990) e le perle di Beatsongs (Chrysalis, 1991), Il folk-rock di Yr Own World, Fun e The Boy In The Bubble spinge i Blue Aeroplanes negli anni '90 all'insegna di un sound ancor piu` attillato, con il combo a tre chitarre improvvisamente assurto a una licenza poetica del tradizionale power-trio. Cosi` da un lato il leader indulge in tenui serenate a se stesso come Cardboard Box e Colour Me, e dall'altro il gruppo scodella atmosfere surreali come Sixth Continent e My Hurricane.

Life Model (Beggars Banquet, 1994) e Rough Music (Beggars Banquiet, 1995) sono invece dischi senza nerbo, in cui Langley prende il sopravvento sul resto della formazione e la sua irritante verbosita` toglie respiro alla musica. Si salvano Detective Song e Whatever Happened To Our GOlden Birds sul secondo, che e` suonato da un esercito di amici, fra cui il chitarrista Tim Keegan.

If English is your first language and you could translate this text, please contact me.
Tim Keegan, who also plays for Robyn Hitchcock, is the leader and songwriter for Homer Lounge (Patrick Hannan, Jake Kyle, Andrew Claridge and Andy Metcalfe), a band that debuted with the single Superkeen (MeekGiant). Long Distance Information (Flydaddy, 1998) collects the new singles, humorous gems of R.E.M.-ish folk-rock: Disconnected, Simple Man, Everything We Need, Start Of You, Save Me From Happiness.

Tim Keegan formed Departure Lounge to play catchy psychedelic-rock a` la Robyn Hitchcock on Out of There (2000). The hyper-arranged Too Late to Die Young (2002) was a bit too derivative of the fashionable sound marketed by "Madchester" (eg Primal Screams).

(Translation by/ Tradotto da xxx)

Se sei interessato a tradurre questo testo, contattami

What is unique about this music database